Premio CIC Edmond Blanc 2008

cic logo

"The Amministrazione Provinciale of Arezzo has succeeded in reaching an optimal selective management of Bovides and Cervides according to the fundamental principles of CIC. The excellent results regarding fauna density and well-balanced culling have helped the establishment of a decent cohabitation between hunters with bloodhounds and selective hunters, offering therefore an example of harmony between different users of wildlife resources."

articolo completo sul sito CIC -->

L'Amministrazione Provinciale di Arezzo, partendo da un ambiente quasi interamente dominato dalla caccia al cinghiale con segugi, è giunta ad una gestione ottimale della caccia di selezione a Bovidi e Cervidi in base ai principi fondamentali del CIC. I risultati ottenuti sono oramai pari a quelli delle migliori province delle Alpi. Tutto questo grazie alla lungimirante determinazione del presidente della Provincia di Arezzo Vincenzo Ceccarelli e del Presidente dell'U.R.C.A. (Unione Regionale Cacciatori Appennini) della provincia di Arezzo Marsilio Meacci. Essi sono riusciti a creare dei comportamenti rispettosi della legge in materia venatori dove in precedenza regnava l'anarchia. Gli ottimi risultati raggiunti pre quanto riguarda la fauna e la densità di abbattimento ben equilibrata, hanno contribuito al raggiungimento di una buona convivenza tra cacciatori con segugi ed i cacciatori di selezione, offrendo quindi un esempio da seguire anche dalle altre province dell'Appennino.

Il Premio:

Fotografie:

Copyright © 2019 - U.R.C.A. Provinciale Arezzo Via Alessandro Fleming, 52100 Arezzo - Cookie Policy
Contenuti e cartografia su gentile concessione della Provincia di Arezzo